BluRadio - La Voce della Tua Città

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

                                    NOTIZIE LOCALI: DOMENICA 30 AGOSTO 2015
NOVARA - Verrà consegnato questa settimana il cantiere per la riqualificazione del parcheggio di viale Turati, sull’Allea. Gli stalli attuali, una ottantina, sono già a pagamento ma l’accesso non è delimitato. Ieri mattina è stato riaperto il piano inferiore del Fast Park di via Marconi, con due giorni di anticipo rispetto a quanto indicato, quello superiore invece riapre martedì.
 
NOVARA - Un incidente si è verificato la notte scorsa in corso Vercelli, dove due automobili si sono scontrate. Sul posto è giunto immediatamente il 118 che ha trasportato tre persone, tutte residenti in provincia di Biella, al Dea dell'ospedale Maggiore per essere sottoposte alle cure necessarie. Le loro condizioni non destano particolare preoccupazione.
 
VICOLUNGO   Una persona è rimasta intossicata ieri sera pochi minuti dopo le 20 in un incendio scoppiato in una abitazione . La persona è  un pensionato 70enne  che è stato trasportato in ospedale dal 118, ma  le sue condizioni non destano preoccupazione. Ad accorgersi dell’incendio e a dare l’allarme sono stai i vicini di casa.

Una ragazza 27enne ha perso la vita in un incidente avvenuto poco prima delle 19 di ieri sulla provinciale 104, nel tratto tra GRAVELLONA e Borgolavezzaro. Secondo una prima ricostruzione, la giovane dopo un sorpasso, ha sbandato ed è finita contro un muretto a lato di un fosso. A prestare soccorso sono stati gli operatori del 118 e la Croce Rossa di Mortara, ma per la giovane residente a Borgolavezzaro non c’è stato nulla da fare. 
 
VERCELLI -  Un incidente è accaduto ieri pomeriggio sul rettilineo, tra Pertengo e Costantana. Un motociclista Roberto Bono, 57 anni, anima della vita sociale a Pezzana  ha perso il controllo del mezzo ed è finito in uno dei fossati che costeggiano la provinciale 119. Le condizioni di Bono sono parse subito serie: è stato portato in codice rosso a Novara dove si trova in terapia intensiva per diversi traumi subiti nella caduta.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Desana che stanno ricostruendo la dinamica. 
 
Uno scippo è avvenuto nella giornata di venerdì scorso a GHEMME. A essere stata presa di mira un’anziana di 84 anni che è stata avvicinata da uno sconosciuto che le ha strappato la collanina. L’uomo è poi fuggito facendo perdere le proprie tracce.
 
La stradale di Borgomanero, nella notte tra venerdì 28 e ieri, ha sorpreso a FONTANETO D’AGOGNA, un 31enne residente in paese alla guida di un’auto in evidente stato di ebbrezza alcolica. Sempre la Polstrada di Borgomanero ha sorpreso un automobilista zigzagare lungo la strada provinciale che collega Ghemme a Cavaglio. Fermato e sottoposto a controllo era alla guida con un livello di alcol nel sangue pari a 6 volte il consentito. Per l’uomo, un 56enne di Ghemme, è scattato il ritiro della patente, il sequestro dell’auto ed una denuncia.
 
Un tentativo di furto si è verificato nella notte tra venerdì e sabato in una villetta di via Stazione a VARALLO POMBIA. I ladri, dopo aver scassinato la porta d'ingresso, forse disturbati dal rumore provocato dai vicini hanno però desistito dal loro intento. Sono quindi fuggiti a mani vuote facendo perdere le proprie tracce.
 
STRESA -  Il mercato della città sarà trasferito nel salotto di piazza Cadorna. I lavori dovrebbero iniziare alla fine di ottobre, quando saranno tolti i tavolini dei bar e dei ristoranti che durante la stagione turistica occupano piazza Cadorna.  I posti assegnati sono 57.  L’intervento da 400 mila euro  prevede anche un nuovo piano mercatale con la sistemazione in un’unica zona dei banchi alimentari. Ma le bozze non hanno convinto del tutto i portavoce degli ambulanti, che nelle prossime settimane si ripresenteranno con una loro proposta.

Doppio intervento delle squadre del soccorso alpino nel Vco. A ORNAVASSO è intervenuta per cercare una ragazza del paese che  uscita per un’escursione in solitaria aveva perso il sentiero, mentre in un alpeggio sopra Gurro le squadre del soccorso alpino sono intervenute per recuperare un anziano caduto in baita. L’uomo 80enne di Ghiffa è stato poi portato in ambulanza all’Ospedale  Castelli di Verbania.
 
Un incidente si è verificato all’alba di oggi attorno alle 4.40,sulla A-8, fra ORIGGIO e Legnano in direzione Varese con tre veicoli coinvolti. Un’auto si è ribaltata, con il successivo tamponamento da parte dell’auto che la seguiva e con pezzi del motore che hanno colpito un terzo veicolo. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area. Tre le persone ferite, fra cui anche alcuni giovanissimi, ricoverate in codice giallo agli ospedali di Varese, Castellanza e Legnano. L’autostrada non è stata chiusa ma il traffico ha subito forti rallentamenti.
 
Un vasto incendio è partito intorno alle 22 di ieri nei magazzini dell’ex scalo merci della stazione di BUSTO ARSIZIO. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con 5 mezzi.  Le operazioni di spegnimento si sono concluse all’01:30 di questa mattina e le cause, sono ancora da accertare.
 
Una tragedia è stata sfiorate intorno alle 21 di ieri sera, quando un anziano che passeggiava a ridosso del tratto ferroviario di BARASSO, a pochi metri dal passaggio a livello della stazione è stato investito da un treno. Il 77enne è stato soccorso dal 118 ed è stato trasportato, in gravi condizioni, all’Ospedale di Circolo a Varese.  L’anziano è stato preso di striscio e fortunatamente non è finito sotto le rotaie.  
 
BRENTA - Un incidente si è verificato intorno alle 19 di ieri in via Valcuvia,angolo via Verdi. Due auto si sono scontrate, fortunatamente senza causare feriti . Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Luino, che hanno messo in sicurezza la zona.
 
METEO – Il promontorio anticiclonico esteso dall'entroterra africano al Mediterraneo e l'Europa centrale garantirà  tempo stabile fino a martedì. In seguito ci sarà un veloce peggioramento e per tutta la settimana precipitazioni e temperature in calo. OGGI -  Ben soleggiato e asciutto con qualche cumulo in montagna nel pomeriggio. Caldo con temperature senza variazioni. DOMANI - Ben soleggiato e asciutto. Isolati cumuli in montagna nel pomeriggio. Caldo con temperature senza variazioni o in lieve diminuzione.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu