BluRadio - La Voce della Tua Città

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

                                    NOTIZIE LOCALI: VENERDI' 29 MAGGIO 2015
 
E’ stato consegnato ieri alla Regione Piemonte e in particolare all’ospedale Maggiore di NOVARA per il progetto «Assistenza sanitaria transfrontaliera in Algologia» realizzato da EuroPain Laboratory, che ha radici a Novara, il riconoscimento assegnato nell’ambito della «Giornata nazionale del sollievo» che ricorre domenica. A ricevere la targa c’erano il direttore del Maggiore, Mario Minola, la dottoressa Rossella Marzi, coordinatrice del progetto e tra i maggiori esperti nazionali in Algologia, e il presidente della Regione, Sergio Chiamparino.  
 
Un vero raid notturno si è verificato in un palazzo in fondo a via Ragazzi del ’99 a NOVARA. Ignoti hanno svuotato 10 garage su 43. I ladri si sono impossessati di numerose biciclette e ingenti quantità di generi alimentari.
 
La Provincia di NOVARA insieme ad altre 18 province italiane è stata selezionata dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza per un progetto volto al contrasto del fenomeno della guida in stato d’ebbrezza alcolica o sotto effetto di stupefacenti. Per tutto il periodo estivo, infatti, sulle strade novaresi scatteranno i posti di controllo effettuati dalla Squadra Volante e dalla Polizia Stradale. Grazie all’utilizzo di nuove apparecchiature portatili, che permettono l’analisi di campioni di saliva, gli agenti della Polizia di Stato potranno prontamente verificare la presenza di sostanze stupefacenti o di alcool nei conducenti controllati.
 
E' stato effettuato ieri mattina un sopralluogo in via delle Rosette a NOVARA al cantiere della quasi ultimata nuova isola ecologica per la raccolta dei rifiuti. Erano presenti l’assessore Rigotti con il presidente del Consorzio Basso Novarese Enrico Faragona e il direttore Francesco Ardizio. Il Consorzio di Bacino Basso Novarese si è occupato di tutte le fasi per la realizzazione dell’opera. Il nuovo centro è situato in zona Nord.
 
Avranno inizio la prima settimana di Giugno a GALLIATE, come già annunciato lo scorso novembre,  le opere di posa del nuovo manto stradale in via Novara. Il tratto interessato è quello compreso tra via Quintino Sella e via Montenero.
 
E’ Massimo Bernardi, 51 anni, residente a GALLIATE una delle vittime dell’incidente stradale avvenuto ieri mattina verso le 7.10, sull’autostrada Genova Voltri-Gravellona Toce, nel tratto tra Casale Monferrato Sud e il bivio con l’A21 in direzione Genova. Il suo furgone si è scontrato con un'auto, guidata da Mario Bruno, 67 anni, di Serravalle Sesia. Anche l’anziano ha perso la vita nell’impatto, mentre la moglie Maria Federici, 64 anni, che viaggiava al suo fianco, è rimasta ferita. E’ stata trasportata dall’elisoccorso in codice giallo all’Ospedale civile di Alessandria, e non è in pericolo di vita. 
 
Ladri in azione a GALLIATE al Punto Bar di Viale Cavour. Ignoti si sono impossessati dei soldi presenti nel cambia monete. Indagano i Carabinieri.
 
Un incidente è avvenuto ieri mattina intorno alle 10.30 all’altezza di Baraggia di SUNO, lungo la Strada Provinciale 229 del Lago d’Orta. Per cause al vaglio della Polizia stradale di Borgomanero, due vetture, una con a bordo una sessantenne e l’altra guidata da un 80enne con accanto la moglie, sono entrate in collisione. Sul posto, è giunto il 118, che ha portato i feriti, tutti lievi, all’ospedale Santissima Trinità di Borgomanero.
 
Emergono nuovi dettagli sul tragico incidente mortale avvenuto lunedì sull'Autostrada A26 nei pressi del casello di CASTELLETTO TICINO in Direzione Milano. Aveva una scolaresca a bordo, l’autista che non si è fermato dopo l’incidente costato la vita a Davide Pelganta e Valentina Broggio. I due domesi hanno perso il controllo della loro auto che si è ribaltata sbalzandoli in mezzo all’autostrada. Valentina alla guida, Davide accanto. Tutti e due senza cinture, quelle che hanno invece salvato i loro gemellini di diciotto mesi protetti anche dal seggiolino. L’autista, come accertano le indagini, ha travolto il corpo della donna. Poi si è fermato. È sceso. Ed è ripartito. A lui viene certamnete contestata l'omissione di soccrso e la fuga ma potrebbero configurarsi anche altre e più pesanti ipotesi. Il pullman è stato messo sotto sequestro. I funerali saranno celebrati domani pomeriggio alle 15, nella chiesa di Cosasca di Trontano.
 
E’ stata inaugurata ieri ad ARONA la 53esima edizione della Fiera del Lago Maggiore con il taglio del nastro alle ore 17 a cura del sindaco Alberto Gusmeroli. Il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino è arrivato intorno alle 18.30, ed accompagnato dal presidente dell’Ente Fiera Pietro Oberto, dal Presidente della ProLoco Alberto Tampieri, ha visionato l’intero percorso fieristico. Ai nostri microfoni il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino.
 
 
Un incidente è avvenuto ieri mattina intorno alle 9.45 lungo la carreggiata Sud dell'A26 a BAVENO. L'uomo, un 73enne di Gravellona, è stato condotto con un'ambulanza del 118 all'ospedale Castelli di Verbania dov'è stato trattenuto in osservazione. Le cause sono al vaglio della Polstrada di Romagnano.
 
Cordoglio ad OMEGNA per la scomparsa all’età di 60 anni di Mirko Schenal. L’uomo si trovava a Borgomanero quando si è sentito male. E’ stato stroncato quasi sicuramente da un attacco cardiaco.
 
I Carabinieri di VERBANIA hanno recuperato biciclette rubate per un totale di 500 mila euro. Il colpo era stato messo a segno in una ditta del Canton Vallese nella notte del 25 Maggio. La refurtiva è stata restituita e i Militari hanno arrestato tre moldavi e un rumeno.
 
Sono solo online le iscrizioni alla mensa scolastica comunale di VERBANIA per l’anno 2015-2016, aperte da questa settimana fino al 10 luglio. Gli interessati devono accedere al sito Internet www.comune.verbania.it nella sezione siti tematici e cliccare su «Mensa scolastica online». Chi necessita di assistenza informatica può rivolgersi all’ufficio Pubblica istruzione in municipio a Pallanza.
 
Ieri intorno al mezzogiorno un uomo, italiano, ha cercato di entrare nel Tribunale di VARESE con in tasca un coltello. All'ingresso del Palazzo di giustizia però è stato controllato dagli addetti del servizio di vigilanza. Per l’uomo è scattata la denuncia a piede libero per porto abusivo di arma.
 
Un incendio è divampato ieri intorno alle 20 in un supermercato di Viale Trentino a BUSTO ARSIZIO. I danni fortunatamente non sono stati gravi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Ancora da capire le cause scatenanti del rogo.
 
Hanno incassato circa sei milioni di euro tra il 2012 e il 2013, "dimenticandosi" però di dichiararlo ed evadendo così - tra Irpef, Irap e Iva - tre milioni e 300mila euro.
Ad accertare l'ammanco all'Erario sono stati i finanzieri della Compagnia di GAGGIOLO, che hanno sottoposto a verifica una società del Varesotto che vende motoveicoli.
 
METEO – Instabilità e tendenza temporalesca in graduale aumento, soprattutto tra domenica e martedì. Per oggi, soleggiato con lieve passaggi nuvolosi. Per Domani, ancora abbastanza soleggiato. Nel pomeriggio nuvolosità variabile. 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu